cpp

 

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è previsto dal can. 536 del nuovo Codice di Diritto Canonico, che ne demanda la costituzione al «giudizio del vescovo diocesano, dopo aver sentilo il Consiglio presbiterale», Nella diocesi di Napoli tale organismo è stato già costituito con decreto arcivescovile del 24 dicembre 1966 (cf. lannuarius 47 ( 1966) 240c-240d). Viene ora promulgato lo Statuto relativo, redatto sulle indicazioni del nuovo Codice e del XXX Sinodo diocesano, al quale si premette un testo di carattere teologico pastorale, che illustra il significato del Consiglio in ordine alla comunione e corresponsabilità ecclesiale. Il nuovo Statuto è entrato in vigore a partire dal 1° aprile 1986, e dovrà essere integrato da un Regolamento adeguato alle varie situazioni parrocchiali ( cf art. 7).